2017 e-Commerce HQ’s Construction Site (Milano)

Can a construction site become ITSELF a temporary collection of leading-edge works of art?
It depends in part on the complexity of the construction: the variety and richness of materials and finishes being installed offers while “in progress” endless opportunities for intervention.

However art creation on the construction site requires a discerning eye, immediate action as the artist must not interfere with the works timetable and, finally, any art installation must be recorded with the utmost immediacy or risks being lost forever.

2017 Cantiere del quartier generale di una società dell’e-commerce  (Milano)

Un cantiere può diventare ESSO STESSO una collezione temporanea di opere d’arte d’avanguardia?
Dipende in parte dalla complessità della costruzione: la varietà e la ricchezza dei materiali e delle finiture installati offre, “in corso d’opera”, infinite opportunità di intervento.

Tuttavia la creazione artistica sul cantiere richiede un occhio attento e un’azione immediata, in quanto l’artista non deve interferire con il calendario delle opere di costruzione. Infine, qualsiasi installazione artistica deve essere documentata con estrema tempestività o rischia di essere persa per sempre.

Leave a Reply

Your email address will not be published.