2007 Palm Grove’s Pillars (Oman)

2007 Palm Grove’s Pillars

By the time of my third trip in Oman I had developed a few interesting local contacts.
One of them was consulting the Government in infrastructure development and was at that time involved in the construction of the new coastal highway. Since the works were attracting some (mild) criticism from the environmentalists, my acquaintance was keen to demonstrate that their impact on the landscape was not necessarily negative.

With a fair dose of opportunism I offered to help and I was put in touch with the Chinese contractor who had won the job.
Clearly he couldn’t care less.
Nonetheless, reviewing his shop drawings, I think I managed to instill some sculptural quality in the pillars that were to support a bridge over a wadi. I took inspiration both from the palm stems and an old watch tower.

I wasn’t anticipating any follow up to this meeting, when a month later, unexpectedly, the contractor sent me a scant photographic documentation of the completed pillars.

2007 I pilastri del palmeto

Quando ho intrapreso il mio terzo viaggio in Oman avevo sviluppato già alcuni interessanti contatti sul posto.
Uno di questi era consulente del governo per lo sviluppo delle infrastrutture e all’epoca coinvolto nella costruzione della nuova autostrada costiera. Dato che i lavori stavano attirando alcune (blande) critiche da parte degli ambientalisti, il mio conoscente era interessato a mostrare come l’impatto sul paesaggio non sarebbe stato necessariamente negativo.

Con una buona dose di opportunismo mi sono offerto di dare una mano e sono stato messo in contatto con l’appaltatore cinese che aveva vinto il lavoro.
Chiaramente non gliene poteva fregare di meno.
Tuttavia, esaminando i loro disegni costruttivi, penso di essere riuscito a infondere un po ‘di qualità scultorea nei pilastri che dovevano sostenere un ponte su un wadi. Ho preso ispirazione sia dai tronchi delle palme che da una antica torre di avvistamento.

Non mi aspettavo alcun seguito a questo incontro, quando un mese dopo, inaspettatamente, l’appaltatore mi ha inviato un’esigua documentazione fotografica dei pilastri completati.