2009 Urban Sails (Milano)

2009 Urban Sails (Milano)

At a cocktail party, a real estate developer was proclaiming that he would gladly invest some (preferably little) money to distinguish his own developments from other construction sites.
I had a few long-cherished ideas on that matter and drinks helped to find an understanding.

This is how an old time sailing ship got somehow marooned in the business district.
Surrounded by static and uniformly dark facades, it was invigorating to enjoy this huge canvas surface stirred by a buoyant breeze.

2009 Vele urbane

Mi trovavo a un aperitivo serale in casa di amici: a fianco a me uno sviluppatore immobiliare stava proclamando che avrebbe volentieri investito un po’ di denaro (una somma ragionevole) per demarcare le sue iniziative dagli altri cantieri.
Da tempo accarezzavo alcune idee su cosa fare in questi casi e il tasso alcolico ci ha facilitato nel trovare un comune terreno di intesa.

E così un veliero dei tempi che furono si è trovato in qualche modo incagliata nel quartiere degli affari.
Circondato da facciate uniformemente statiche e tetre, era corroborante godere della vista di una grandissima vela agitata da una brezza vivace.