2018 Tears in Paris

What an opportunity!
Every few months, clearing out the stratification of advertising posters saturating the dedicated spaces in the Paris Metro becomes a necessity.

When the RATP, the Régie Autonome des Transports Parisiens, asked me to imagine a cheerful solution to emphasize the renovation of two line no. 1 stations, I found almost too obvious to work with the technique of décollage *.
Though it would be difficult to deny a kinship with the pioneering work of the 1950’s New Dada and Mimmo Rotella, I feel that this work is fully original and contemporary, with a definite twist towards abstract compositions with a richer palette of fuller colours and multiple hues.

* The opposite of the collage procedure, décollage is a technique that instead of adding elements of the work, it starts from an object from which the parts are detached.

2018 Strappi a Parigi

Un’opportunità fantastica: nella Metro parigina, ad intervalli regolari di qualche mese, è indispensabile ripulire lo spessore crescente di manifesti pubblicitari che si stratificano negli spazi destinati all’affissione.

Quando la RATP, la Régie Autonome des Transports Parisiens, mi ha chiesto di immaginare un’opera temporanea che trasmettesse un chiaro segnale degli interventi di ammodernamento previsti in due stazioni della linea 1, mi è parso naturale lavorare con la tecnica del décollage *.
Sebbene sia difficile negare una certa familiarità con le ricerche pioneristiche di New Dada e di Mimmo Rotella negli anni Cinquanta, considero questo lavoro autenticamente originale e contemporaneo per le sue caratteristiche marcatamente astratte, la palette di colori densi e l’abbondanza di tonalità.

* Un Décollage è il contrario di un Collage: è una tecnica che invece di basarsi sull’aggiunta di nuovi elementi, parte da un oggetto esistente su cui si lavora per sottrazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published.