2021 Golden Shroud (Vienna)

Maintenance work on the Servitenkirche in Vienna required the paintings above the altars to be protected from dust by using plastic sheeting. A purely functional solution was thought of, which would however have disfigured the interior of the church for months.

An ancient Catholic custom came to mind, especially in use in countries of Germanic culture, consisting of covering the sacred images with a purple veil, during the weeks of Lent preceding Easter.

Although this ritual has now almost completely disappeared, I proposed using gold to underline the temporary concealment of the large paintings. I also took inspiration from the Austrian Baroque custom to bring out from the whiteness of the stuccoes special details of the sacred representations, using a few skilful gilding.

2021 Veli d’oro (Vienna)

I lavori di manutenzione della Servitenkirche a Vienna richiedevano di proteggere dalla polvere i dipinti sopra gli altari, utilizzando dei teli di plastica. Si era pensato a una soluzione puramente funzionale, che per lunghi mesi avrebbe però deturpato l’interno della chiesa.

Mi è allora venuta in mente l’antica consuetudine cattolica, soprattutto nei paesi di cultura germanica, di coprire con un velo viola le immagini sacre durante le settimane di Quaresima che precedono Pasqua.

Sebbene questo rituale, che caratterizzava il “Tempo di Passione”, sia oggi quasi del tutto scomparso, per sottolineare il temporaneo occultamento dei grandi quadri, ho proposto di usare l’oro, prendendo spunto tra l’altro dalla consuetudine del Barocco austriaco di far emergere dal candore degli stucchi, con poche abili dorature, particolari dettagli delle rappresentazioni sacre.