1990 Two trails (Milano)

1990 Two Trails

This was my first experiment with greenery.

An overgrown garden gave me the opportunity. Armed with a machete, I immensely enjoyed the task of tracing a meandering trail through this modest urban jungle.

Just a few weeks of a wet late Spring and my original trail had disappeared. So I could start anew, this time designing a more geometric abstraction, something in between a naturalist cubism (!?) and a rune alphabet.

1990 Due tracce

Questo è stato il mio primo esperimento con il verde.

Un giardino troppo grande mi ha fornito l’occasione. Armato di un machete, mi sono goduto immensamente il compito di tracciare un sentiero serpeggiante attraverso questa modesta giungla urbana.

Sono bastate poche settimane di una tardiva quanto umida primavera per far sparire ogni traccia del mio primo percorso. Quindi ho potuto ricominciare da capo, questa volta progettando un’astrazione più geometrica, qualcosa tra un cubismo naturalista (!?) e un alfabeto runico.