2014 Repetita iuvant

I like the design of an object. It looks good and serves a specific purpose.
Is it also a work of art? How many reproductions of the same painting or sculpture can I put side by side before they loose any significance?

And what if, on the contrary, a single object is, well, just an object?
And many of them, all exactly the same, become a work of art?
Iteration is the act of repeating a process, with the aim of approaching a desired goal.
The results of one iteration are used as the starting point for the next iteration

However, what if the outcome changes almost exclusively in virtue of sheer numbers?

That is what I tried to achieve with a device designed to stop avalanches.
Just one of those looks like an incongrous piece of metal someone forgot to remove.
Many together, not only will stop the avalanche, but acquire a beauty of their own, with the power to transform an anonymous snowy slope in something unique.

2014 Repetita iuvant

Mi piace il design di un oggetto. E’ esteticamente piacevole e serve uno scopo specifico.
È anche un’opera d’arte? Quante riproduzioni dello stesso dipinto o della stessa scultura posso disporre fianco a fianco prima che perdano significato?

E se, al contrario, un singolo oggetto fosse, beh, solo un oggetto?
E molti di loro, tutti uguali, diventassero un’opera d’arte?
L’iterazione è l’atto di ripetere un processo, con l’obiettivo di approcciarsi a un obiettivo desiderato.
I risultati di un’iterazione vengono utilizzati come punto di partenza per l’iterazione successiva.

Tuttavia, cosa succede se il risultato cambia quasi esclusivamente in virtù del numero?

Questo è quanto ho cercato di ottenere con un dispositivo progettato per fermare le valanghe.
Uno solo sembra un incongruo pezzo di metallo che qualcuno ha dimenticato di rimuovere.
Molti insieme, non solo fermeranno la valanga, ma acquisiscono una bellezza propria, con il potere di trasformare un anonimo pendio nevoso in qualcosa di unico.